È sempre un’emozione molto forte fotografare un matrimonio.
Ma quando sai che il matrimonio sarà in uno dei tuoi luoghi preferiti, allora quell’emozione si trasforma in un mix di sentimenti che si mescolano con i ricordi più belli della mia giovinezza. Quel posto in cui il tempo può prendere un momento di pausa e finalmente lasciarsi fluire più lentamente, uno di quei posti che una volta che lasci la tua anima, devi solo aspettare di tornare per trovarla. Queste sono le isole Eolie per me.
L’isola di Panarea è una delle più piccole dell’arcipelago delle Eolie, così piccola che non ci sono macchine ma solo mini auto elettriche come quelle che i giocatori di golf usano per spostarsi tra una buca e l’altra e le strade sono talvolta così strette che nelle curve puoi notare più strisce orizzontali e che ogni volta che le vedo mi fanno pensare che siano il pedaggio che i conducenti più affrettati pagano per non rispettare il passare del tempo che l’isola impone.
Federica e Rosario conoscono molto bene le isole Eolie. Decisero di stabilire la loro vita e il loro lavoro e potevano solo scegliere Panarea come location per il loro matrimonio.
Una fantastica festa ha anticipato il giorno del loro matrimonio con tutti gli ospiti che, vestiti di bianco, permettono alla sposa di distinguersi in un brillante abito scarlatto.
Il giorno del matrimonio, gli sposi si sono preparati in tipiche case eoliane con terrazze mozzafiato da cui sembra che tu possa tuffarti direttamente sul Mar Mediterraneo. La Sicilia, il calore della gente, il cibo fantastico e l’organizzazione impeccabile hanno trasformato un matrimonio in una giornata indimenticabile.

It is always a very strong emotion to photograph a wedding.
But when you know that the wedding will be in one of your favorite places, then that emotion is transformed into a mix of feelings that mix with the most beautiful memories of my youth. That place where time can take a moment’s break and finally allow itself to flow more slowly, one of those places that once you leave your soul you just have to wait to come back to find it. This is the Aeolian islands for me.
The island of Panarea is one of the smallest of the Aeolian archipelago, so small that there are no cars but only electric mini cars like those that golf players use to move between one hole and another and the roads are sometimes so narrow that in the curves you can notice multiple horizontal stripes and that every time I see them they make me think that they are the toll that the most hasty drivers pay for not respecting the passage of time that the island imposes.
Federica and Rosario know the Aeolian islands very well. They decided to establish their life and their work and they could only choose Panarea as the location for their wedding.
A fantastic party anticipated their wedding day with all the guests who, dressed in white, allow the bride to stand out in a bright scarlet dress.
On the wedding day, the bride and groom got ready in typical Aeolian houses with breathtaking terraces from which it seems you can dive directly on the Mediterranean sea. Sicily, the warmth of the people, the fantastic food and impeccable organization have transformed a wedding into an unforgettable day.


Planning: EventiWhite & FridaWedding
Banqueting: Whitericevimenti
Bride Dress: Emanuele bilancia
Structural Setup: Fg Eventi
Location: Panarea Island, Sicily.
Photographers: Gianmarco Vetrano, Francesco Algeri.

Share